Stampa
Categoria: Storia di Rivoluzione Comunista
Visite: 1788
Presentazione
 
Questo volume compendia la pratica e la teoria del nostro raggruppamento dalle origini (novembre 1964) ai giorni nostri. È la prima ricostruzione storica della nostra organizzazione delineata attraverso i suoi percorsi fondamentali: politico-operativi, teorico-programmatici, tattico-strategici, organizzativi. O, il che è lo stesso, nei suoi lineamenti essenziali. E per questo chiamiamo e titoliamo il volume Storia di Rivoluzione Comunista. In precedenza abbiamo pubblicato diversi opuscoli di carattere storico distintivo. Il primo schizzo storico di Rivoluzione comunista è costituito dall'opuscolo, riprodotto a ciclostile, "Chi siamo cosa vogliamo"; apparso il 28 novembre 1971. L'opuscolo contiene una sintesi dei connotati storici e delle posizioni teorico-politiche del raggruppamento. Un secondo e più elaborato schizzo storico della nostra organizzazione è costituito dal volumetto "Partito e Rivoluzione"; edito a stampa in formato tascabile il 15 agosto 1977. Questo volumetto esce con la veste ufficiale di documento rappresentativo delle posizioni proprie di Rivoluzione Comunista. Un terzo e più vasto tracciato storico è costituito dal volume "Anni '90 i nodi al pettine"; apparso il 7 luglio 1990. Il volume documenta in modo più esteso ed aggiornato le posizioni e la linea dal raggruppamento fino a tutti gli anni ottanta e diviene il nuovo testo rappresentativo per gli anni novanta. Un quarto ultimo più recente ma più specifico elaborato storico è costituito dall'opuscolo "La linea di Rivoluzione Comunista"; apparso il 7 giugno 1993. L'opuscolo tratteggia, in modo analitico, le posizioni tattico-strategiche assunte o definite da Rivoluzione Comunista nei 23 congressi svolti fino ad allora. Tutti questi scritti conservano la loro validità. Quindi, per quanto non contenuti nella presente pubblicazione, meritano di essere letti e riflettuti.

Con questo nuovo e più ponderoso volume diamo finalmente un compendio esaurientemente illustrativo delle nostre origini posizioni linea vita che integra e completa i tracciati precedenti. Un compendio utile per compagni simpatizzanti giovani e per quanti vogliono conoscere la nostra identità e le posizioni politiche. Non è ancora una storia organica di Rivoluzione Comunista; ma un buon tratto di strada per questa storia. Lasciamo quindi ad altre mani e menti il compito di scrivere una storia del genere che illustri il cammino di Rivoluzione Comunista nel quadro di sviluppo della situazione interna e internazionale.

La storia si divide in cinque parti, articolate in 19 capitoli. Ed è completata da una appendice dedicata ai compagni più rappresentativi, militanti e simpatizzanti, persi durante il tragitto. L'intreccio espositivo del testo si compone di due piani. Il primo piano contiene l'esposizione vera e propria. Esposizione che è molto succinta, in particolare per le prime parti. Il secondo piano contiene i materiali illustrativi: articoli, appelli, risoluzioni e documenti in genere. I materiali illustrativi sono riportati in corpo più piccolo per contenere il numero delle pagine. Comunque tanto l'esposizione quanto i documenti sono sempre materiali di lotta e per la lotta. E come tali vanno dunque visti e letti.

Milano, 2 luglio 1999

L'Esecutivo Centrale di Rivoluzione Comunista

____________________________________________________________________________

 
Indice
 
Parte 1ª: Dal partito comunista d'Italia alla nascita di Rivoluzione Comunista (1921 - 1964)
 
Parte 2ª: Il cammino politico di Rivoluzione Comunista. Dalla fase d'impianto alla sfida proletaria al sistema italia (1965-1985)
PARTE 3ª: Il cammino politico di Rivoluzione Comunista. Dal lancio della lotta offensiva alla linea mobilitativa (1986-1999)
PARTE 4ª: L'evoluzione organizzativa di Rivoluzione Comunista
PARTE 5ª: La costruzione del Partito
  • Cap. 19º: Riflessioni sul rapporto partito e giovani
    - L'Insegnamento del XX secolo
    - Quali sono le difficoltà del partito?
  • Documenti
    1. Tesi sulla situazione attuale e i nostri compiti - 2. Le falsificazioni della stampa: come combatterle - 3. Tesi tattiche sulla guerra e critica alle teorie di sudditanza militare - 4. Partito rivoluzione comunismo nella presente situazione storica. Punti teorico-politici per il raggruppamento delle forze rivoluzionarie - 5. Nel 78° anniversario della nascita del Partito Comunista d'Italia
APPENDICE