Stampa
Categoria principale: Supplemento murale
Categoria: Anno 2018
Visite: 1011

Suppl.16 5 18

(FILE PDF

Un massacro sempre più terrorizzante da parte dello Stato ebraico contro le nuove generazioni di palestinesi che commemorano inermi il giorno del ritorno

Morte agli assassini! Si sollevino in segno di protesta contro l’eccidio e di solidarietà coi proletari palestinesi i lavoratori turchi, egiziani, giordani, libanesi, mediterranei! La nostra solidarietà ai familiari dei giovani uccisi!

Le nuove pattuglie di combattenti per la “causa palestinese” debbono liberarsi dal nazionalismo subalterno dell’Autorità Nazionale Palestinese e di Hamas e battersi contro la colonizzazione israeliana assumendo ad obbiettivo la rivoluzione proletaria unica prospettiva di unificazione dei lavoratori arabi ed ebrei, e di soluzione del conflitto.

Superare le divisioni interne tra Gaza e Cisgiordania – Rompere le barriere di demarcazione – Spezzare il blocco di Gaza – Formare un partito comunista solidamente ancorato al marxismo – Unirsi nel «fronte rivoluzionario mediterraneo europeo».

Bicentenario della nascita di Karl Marx